AMASTUOLA

PUGLIA

Cento ettari in un unico corpo di vitigni autoctoni impiantati in una zona rupestre, su terreni di medio impasto di diversa composizione, ricchi di scheletro, torbe e preziosi minerali. Queste caratteristiche, insieme ad una elevata eliofania, favoriscono la coltivazione biologica e conferiscono ai vini sapori, aromi e caratteri unici, come uniche sono le condizioni pedoclimatiche del posto. Amastuola è un presidio di pratiche biologiche ma allo stesso tempo un laboratorio avanzato dove, in collaborazione con prestigiose università italiane, si studiano  e si adottano tecniche di produzione all'avanguardia, come la stazione agrometereologica che insieme all'impianto di irrigazione auto-compensante a goccia e alla camera di pressione di Scholander fornisce dati utili  per gestire l'applicazione dei presidi tosanitari e intervenire con l'irrigazione di soccorso solo quando è indispensabile,


PRODOTTI

  • BIANCO SALENTO IGP Malvasia, Fiano
  • CALAPRICE IGP Chardonnay, Sauvignon Blanc, Fiano
  • PRIMITIVO IGP

RICONOSCIMENTI